Sopravvissuti all’homo Sapiens
21:00 - 18 Giugno 2022
SPV Zona Teatro, Torino Visualizza Mappa

Sopravvissuti all’homo Sapiens

Paolo Rossi e Nicola Rebora (Italia 2021, 20’)

Presenta Paolo Rossi, regista cinematografico e fotografo 

INGRESSO GRATUITO         

Un film sulle specie di animali selvatici che hanno resistito tra le montagne dell’Appennino ligure negli anni di massima espansione della civiltà rurale.
A differenza di oggi, sino agli anni ’50 del ‘900 i nostri monti erano molto densamente popolati. L’uomo tagliava i boschi, creava pascoli, braccava animali selvatici e vendeva le loro pellicce: la civiltà si è sempre sviluppata a scapito delle foreste. Linci, lupi e cervi furono del tutto sterminati ma altre creature riuscirono a resistere. Il film parla di loro: volpi, mustelidi e gatti selvatici.
Proprio il Gatto selvatico europeo (Felis silvestris silvestris) è stato uno degli animali più complessi da filmare per i registi Paolo Rossi e Nicola Rebora durante il loro pluriennale lavoro di campo e all'interno del film spicca una scena a dir poco unica nel suo genere: una mamma e i suoi due piccoli intenti a giocare tra loro e che, solo a tratti coinvolgono la madre nei loro funanbolici inseguimenti. Si tratta a tutti gli effetti delle prime immagini che dimostrano l'avvenuta riproduzione del felino sull'Appennino ligure e che dimostrano per la prima volta la presenza del felino in Piemonte (Alta Val Borbera).

Il film è stato selezionato per il prestigioso Wildlife Vaasa Festival, che si svolgerà a fine settembre 2022. Ma non è tutto: la pellicola ha vinto anche il premio “Best Beast per la visione incontaminata senza interferenze umane della fauna selvatica” al “Corto & Fieno – Festival di cinema rurale”ed è stata selezionata dalla giuria di importanti rassegne nazionali come “Attraverso Festival” e Climate Space Festival nel 2021
Il cortometraggio è stato realizzato grazie a uno sponsor principale, Fondazione Capellino, e alle donazioni di privati, raccolte attraverso un crowdfunding dedicato su Produzioni dal Basso: https://www.produzionidalbasso.com/project/sopravvissuti-all-homo-sapiens-una-storia-di-resistenza-selvatica/) Tra gli intervistati figurano Eraldo Minetti (Già Commissario della Polizia Provinciale di Genova), Andrea Ambrogio (Illustratore Naturalista) e Marco Casazza (figlio di un ex cacciatore di volpi).
Attualmente è in corso la creazione del seguito di questo film, che si intitolerà "Dove l'uomo non è più sovrano"

Esporta

Location

Organizzatore

Pin It on Pinterest