Workshop con Mamadou Dioume

11 Gen, 2024 | Notizie

Il Mutamento ETS in collaborazione con Accademia dello Spettacolo

promuove

Workshop intensivo per attori professionisti diretto dal Maestro Mamadou Dioume

Torino, ve 5/sa 6/do 7 aprile 2024

Tre giorni di lavoro su “Amleto” di W. Shakespeare e “La conferenza degli uccelli” secondo la drammaturgia di Jean-Claude Carrière messa in scena da Peter Brook.

Mamadou Dioume si diploma presso l’Istituto Nazionale delle Arti del Senegal (INAS) dove consegue il primo premio “Prix de tragédie” e interpreta numerosi importanti ruoli. Nel 1968 si fa conoscere per il ruolo di Creonte nell’Antigone di Jean Anouilh, grazie al quale entra nel Teatro Nazionale Daniel Sorano, dove lavora fino al 1984 sotto la direzione di Raymond Hermantier, compagno di Jean Vilar.

Nel marzo del 1984 viene notato da Peter Brook che lo invita ad interpretare Bhima, il figlio del vento dalla forza prodigiosa, nel “Mahābhārata”, Interpreterà questo ruolo sia in francese sia in inglese durante la tournée teatrale mondiale durata fino al 1988. Dopo il lavoro teatrale, gli viene proposto lo stesso ruolo per la versione cinematografica nel settembre 1988. Continua poi la collaborazione con Peter Brook e a la compagnia CICT, interpretando altre opere, tra le quali “La Tragédie de Carmen”, “Woza Albert”, “La Tempéte”.

Dal 1991 Mamadou dirige workshop e masterclass per attori in tutta Europa.
Ha inoltre diretto numerosi spettacoli nel mondo (in Norvegia, Francia, Senegal…) e in Italia (a Torino, Napoli, Milano, Roma, Bologna) e preso parte a numerose produzioni cinematografiche tra le quali “The Tempest” di Julie Taymor.

Nel 2015 torna alle scene con “Frammenti da Cechov” per la regia di Gina Merulla interpretando “Il Canto del Cigno” mentre nel 2016 impersona il Nero in “The Sunset Limited” accanto a Jean Paul Denizon e “”Othello” presso il Teatro Civico di Vercelli. Nel 2017 interpreta Zakea in “Apartheid” e nel 2019 “Il quarto vuoto” al Teatro Hamlet di Roma, entrambi scritti e diretti da Gina Merulla; nel 2022 è la volta di “Edipo a Colono”, proposto al Festival di Segesta.

Orari: dalle 17,30 alla 23,00 circa
Quota di partecipazione: 240,00 €
Assicurazione: 25,00 €
Associazione per l’anno 2024: 10,00 €

Informazioni e iscrizioni: organizzazione@ilmutamento.org – tel. 351.5737937

Gli interessati sono pregati di scrivere una mail allegando il proprio CV.
Il numero massimo di partecipanti è di 15. Il workshop si svolgerà a Torino, presso gli spazi dell’Accademia dello spettacolo in via Villar 25.
Sono previste agevolazioni per i soci de Il Mutamento e i giovani professionisti under 35.

Ultime news

Il giorno della memoria

Il giorno della memoria

Il team de Il Mutamento in questi giorni ha lavorato per offrirvi la possibilità di vedere in streaming "Ciò che non muore".Lo spettacolo, coinvolgente e commovente, trae spunto da alcune drammatiche testimonianze dei ragazzi prigionieri nel ghetto di...

Pin It on Pinterest